Stampa

In occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta,“Imbestiarsi” è stata scelta dall’Accademia della Crusca come “parola di Dante fresca di giornata” il 9 gennaio. 

Il significato del termine è “ridursi come una bestia” quindi “abbrutirsi, degradarsi” perciò la mia mente ha subito rievocato l'assalto a Capitol Hill: in primis per il cappello indossato da Jake Angeli, l’americano che ha guidato gli incursori e che portava un berretto con corna da bisonte, secondo perché abbiamo visto in questa azione la brutalità e  l’efferatezza di persone che hanno tenuto comportamenti bestiali distruggendo un luogo simbolo della democrazia.(Commento di Alessia Buson 5CL)

(Purgatorio XXVI, 87 )

[...] in obbrobrio di noi, per noi si legge,

quando partinci, il nome di colei

che s'imbestiò ne le 'mbestiate schegge. 

Il verbo, formato su bestia, è usato in riferimento a Pasifae, la quale si rinchiuse in una vacca di legno per farsi possedere da un toro. Non sfugga la ripetizione del verbo nello stesso verso, prima come ‘entrare dentro una bestia’ (s’imbestiò), poi, nella forma participiale, come ‘in una sagoma di legno a forma di bestia’ (imbestiate schegge).

C.G.